Private collection of the art work by the Swiss sculptor 

Mario Bernasconi 1899-1963 and by his wife, 

the painter Irma Bernasconi-Pannes 1902-1971

 

 

Collezione privata delle opere dello scultore svizzero Mario Bernasconi 1899-1963 e di sua moglie la pittrice Irma Bernasconi-Pannes 1902-1971

 

Exposition permanente Collection de sculptures de Mario Bernasconi et de sa femme peintre Irma Bernasconi Pannes

 

Privat Sammlung von dem Schweizer Bildhauer Mario Bernasconi 1899-1963 und seiner Frau die Malerin Irma Bernasconi Pannes 1902-1971

 

 

 

 

 

 

"Risveglio" bronzo al parco Belvedere sul lungolago di Lugano 

 

 

L'Acquaiola, fontana  lungo lago a Paradiso

 

1956 - Inauguration of the Acquaiola (The Water carrier) on the Quai of Paradiso in the center of the fountain.[4]

Regarding the Water-carrier a very positive critique appeared, on March 9, 1956 by Prof. Charly Clerc, entitled: "Sculpteur tessinois" on the front page of the Journal de Geneve, . Here translated from the French:

"Mario Bernasconi is a fine and original artist who has worked hard. The projects in his studio stand to demonstrate not only a distinguished artist but a great artist"

Soon in Paradiso the inauguration will take place of the young girl that draws water from the fountain, that is an ensemble of gentleness, grace and grandeur."[5]

On the ACQUAIOLA the painter Manlio Guberti Helfricht from Ravenna, on the invitation for the centenary celebration of Mario Bernasconi 1899-1999 by the city of Lugano responded expressing as follows (in the Italian language) :

"L'opera riprodotta e' un capolavoro,un vero inno alla bellezza femminile,quale solo un grande artista poteva fare."

English translation: "The ACQUAIOLA is a masterpiece, a true hymn to female beauty, as only a great artist could do"

 

 

 

Piazzetta Mario Bernasconi, facciata Museo

 

entrata sala Museo

 

Visita al Museo guidata da Claudia

 

 

 

Visita al Museo guidata da Claudia

 

 

 

Nell'anno 2005 e' stata inaugurata  la casa natale dello scultore, 

 

 

Per visitare la Casa natale sul sito

Filmato delle opere di Mario Bernasconi  

Filmato delle opere di Irma Bernasconi

 

 

Articoli e critiche: Mario, Irma e Museo

Giuseppe Curonici, introduzione volume Mario Bernasconi

Il Cantonetto, Mario Agliati 2005

Articolo  Rivista di Lugano  14 Ottobre 2011

La  Regione 15 Gennaio 2009, Elena Spoerl

Mario Bernasconi uno dei tre fondatori della "Porza"

Articolo Rivista culturale Como e dintorni Marzo 2015 nr 124  pag.104

articolo pag 105,     articolo pag.106

Articolo su Claudio Arrau RSI rete due

Agenda Lugano

 

 

Programmi Televisivi sul Museo

Il Regionale,  Zoe Salati in occasione del centenario dello scultore

Il Quotidiano, Simona Ostinelli in occasione del restauro della Casa natale

Filmato Supsi Museo Mario Bernasconi

RSI LA1 CULTURA, Aprile 2013 Simona Ostinelli LA CASA DI MARIO" 

Sculture al parco Belvedere davanti al LAC

Ora messe sul lungolago  davanti al Museo Villa Malpensata 

 

50esimo anniversario della morte di Mario a Pazzallo

Claudia parla ai critici ed alle autorita presenti

 

Claudia introduce l'onorevole Sindco Borradori al Museo

 

 

 

 

 

 

Per informazioni e visite al Museo e alla Casa natale rivolgersi a museoclaudia@gmail.com

 

 

Per ottenere il volume "Mario Bernasconi" pubblicato e scritto dalla figlia Claudia 

 



Pazzallo situato sulle falde del San Salvatore.


"...Io mi sento figlio tuo o montagna rocciosa e bella e quando ti vedo invidio il bacio del primo sole levante fresco e solenne come un Dio..."


Visitate la Galleria di Claudia Bernasconi

 

Per vedere le opere di Mario Bernasconi su you tube

 

Richiedete maggiori informazioni via E-Mail a: museoclaudia@gmail.com 

 


  


Copyright 1996, Claudia Esposito Bernasconi